Le forme di assistenza aggiuntive sono il complesso di sussidi e servizi aggiuntivi alle forme di assistenza base approvate dall'assemblea dei soci.

La sottoscrizione di una o più forme di assistenza aggiuntive prevede il versamento di un contributo associativo autonomo e suppletivo a quello corrisposto per le forme di assistenza Tutela Globale o Prima Tutela.

Puoi integrare le tutele sanitarie base sottoscrivendo, in qualsiasi momento della vita associativa, una o più forme di assistenza aggiuntive, per completare la vasta gamma di servizi offerti da CesarePozzo.

Puoi ottenere rimborsi di quasi tutte le spese sanitarie con Salute Più o Salute Single, per soddisfare il bisogno della salute di tutta la famiglia.

Hai la possiblità di parificare i sussidi per il coniuge o convivente more-uxorio a quelli del socio con la forma di assistenza Partner.

Per i figli in età dai 25 ai 35 anni, che per motivi di studio o per mancanza di lavoro sono ancora fiscalmente a tuo carico e che risiedono ancora in famiglia, è riservata la forma di assistenza Tutela Figli.

Ai lavoratori del settore ferroviario o del trasporto pubblico locale, è riservata Tutela Inidoneità a supporto di eventuali temporanee o definitive perdite di requisiti necessari allo svolgimento delle relative mansioni.

Al coniuge o convivente more-uxorio è dedicata Inidoneità Partner, per la tutela della propria attività lavorativa nell'ambito del trasporto pubblico locale o ferroviario. In caso di inidoneità temporanea o definitiva alla mansione specifica, il diritto al sussidio è equivalente a quanto previsto per il socio.

CesarePozzo dona inoltre tranquillità al tuo lavoro e alla tua famiglia. Aperta a tutti i lavoratori, Tutela Professionale, offre sussidi economici per inconvenienti derivanti dall'attività lavorativa, grazie alla vasta esperienza maturata nell’assistenza dei dipendenti nel settore dei trasporti.

Dedicata a chi ha raggiunto il traguardo della pensione è Tutela Globale Senior, forma di assistenza aggiuntiva concessa a titolo gratuito per garantire ulteriormente il diritto alla salute a tutto il nucleo familiare.

Per il socio che ha necessità di aiuti importanti per affrontare spese per prestazioni di assistenza sanitaria a domicilio, è a disposizione Serenità, sottoscrivibile da tutti i soci iscritti in una forma di assistenza base.

Tutte le quote associative sono fiscalmente detraibili.