CesarePozzo offre un’ampia gamma di soluzioni per le aziende che si vanno ad affiancare alle già consolidate forme di assistenza sanitaria base e aggiuntive a disposizione dei soci: proposte appositamente studiate per le imprese tramite accordi collettivi, forme di assistenza specifiche, costituzione di fondi sanitari integrativi o gestione di quelli previsti dai contratti di categoria.

 

 

Sottoscrivere un accordo collettivo o costituire un fondo sanitario integrativo con CesarePozzo presenta notevoli vantaggi per le aziende e per i lavoratori come:

-    la sottoscrizione risulta favorevole ai fini della contrattazione e delle relazioni aziendali
-    l'azienda, sottoscrivendo un accordo collettivo, anche senza intervenire economicamente, può favorire il proprio dipendente dando la possibilità al lavoratore di versare i contributi associativi mediante la sola trattenuta a ruolo mensile
-    costituendo un fondo integrativo, il lavoratore e l'azienda, rispetto a quanto versato, possono usufruire di importanti agevolazioni fiscali

Possono rivolgersi a CesarePozzo tutte le tipologie di aziende, sia quelle che applicano il CCNL e che prevedono l’obbligo del versamento, sia quelle che invece preferiscono usare la sanità integrativa come strumento di welfare aziendale per fidelizzare i propri collaboratori.

Società di mutuo soccorso, CesarePozzo è un ente no profit e quindi senza fini di lucro, non ha azionisti da remunerare e non fa profitti. Tutti i contributi versati, tolte le spese di gestione, sono finalizzati ai rimborsi delle spese sanitarie dei lavoratori che possono anche estendere i vantaggi di cui usufruiscono all’intero nucleo familiare.

Clicca QUI per leggere le altre FAQ.