La nuova governance della Mutua sanitaria Cesare Pozzo, consolidatasi  a cavallo fra la fine del 2020 e i primi mesi del 2021, ha fin da subito imposto due capisaldi da cui ripartire: trasparenza e professionalità.

In primis, il nuovo direttore generale Emiliano Paolini: già direttore dell’Ordine dei medici di Roma e CFO della Fondazione Roma, Paolini ha portato in Mutua esperienza e professionalità maturate anche all'interno delle casse di previdenza e assistenza.

Dopo una prima fase di studio e analisi della situazione ereditata dalle passate gestioni, la Società ha scelto la nuova squadra di consulenti che affiancherà i dipendenti, la direzione generale, il consiglio di amministrazione e le strutture territoriali:


Gestione amministrativa e rapporti con il personale

- Studio Butto&partners - Avv.ti Mattia Butto e Andrea Pittarello:
avvocati giuslavoristi selezionati e scelti per definire al meglio l’impostazione del nuovo modello organizzativo, migliorare e potenziare l’organigramma aziendale.

- Studio Greppi Consulting: consulenti per il servizio di elaborazione paghe.
Team formatosi in aziende multinazionali e studi professionali con all’attivo esperienza pluridecennale nell’ambito amministrativo.


Privacy e procedure anti riciclaggio

- Avv. Giulia Adotti: DPO (Data Protection Officer).
Docente in materia di Privacy presso la Luiss Business SCHOOL Roma/Milano, il Sole24Ore e John Cabot University.

- Avv. Prof. Ranieri Razzante: responsabile per le procedure anti riciclaggio.
Docente di intermediazione finanziaria e legislazione anti riciclaggio presso l’Università di Bologna, già Presidente AIRA (associazione nazionale responsabili anti riciclaggio) e consulente commissione parlamentare antimafia.


Analisi dei dati e innovazione tecnologica

- Dott.ssa Tiziana Tafaro: attuario.
Presidente in carica del Consiglio nazionale degli attuari, già member of the executive councils of Assoprevidenza.

- Ing. Roberto Ruggerone: capo progetto informatico per la reingegnerizzazione e la digitalizzazione.
Senior Innovation Manager per le progettualità innovative e la reingegnerizzazione dei processi aziendali (Business Process Reengineering); vanta una vasta esperienza in settori strategici ICT, pubblico e privato, così come in ambito aerospaziale e Difesa.

- Patrizia Dinetti: restyling logo aziendale e logo giornale sociale.
Graphic designer, ha lavorato, tra gli altri, per Enel, Tim, Agip, Pfizer, Fendi, Bulgari, Alitalia, Iberia, Holiday Inn, Claudio Baglioni.