Tutti i piani sanitari di CesarePozzo sono realizzati per lasciare ampia libertà di scelta fra Servizio Sanitario Nazionale e strutture private. Grazie agli accordi che CesarePozzo ha stipulato con oltre 3.300 centri sanitari in tutta Italia, infatti, il socio può limitare la spesa sanitaria usufruendo di tariffe scontate e tempi di attesa ridotti.

Per l’alta diagnostica e l’alta specializzazione, inoltre, i soci inscritti alle forme di assistenza base possono scegliere la modalità preferita di pagamento, che può avvenire in forma diretta (con costo a carico parziale di CesarePozzo, salvo una piccola franchigia), oppure in forma indiretta, con il rimborso della spesa sanitaria sostenuta.

Il costo per una risonanza magnetica in forma privata, ad esempio, può arrivare a superare anche i 500 €: scegliendo la forma diretta presso uno dei centri convenzionati con CesarePozzo, la spesa per il socio sarà di soli 40 €! Un vantaggio importante che consente di limitare in maniera significativa i tempi di attesa previsti dal SSN e, al tempo stesso, sostenere l’esame ad un costo sostenibile.

Per ottenere queste agevolazioni, i soci devono attivare la procedura di presa in carico entro e non oltre 4 giorni dalla data prevista per la prestazione seguendo questi piccoli passaggi:

- Concordare esclusivamente con il centro convenzionato prescelto data e ora della prestazione;

- Inviare, tramite l’area riservata CesarePozzoXTE o via e-mail (infocenter.pinc@mutuacesarepozzo.it), la seguente documentazione:

  • copia della prescrizione medica, contenente la descrizione della patologia presunta o accertata;
  • indicazione della struttura sanitaria prescelta;
  • specifica della data e dell’ora dell’appuntamento.

Il servizio di assistenza Infocenter, dedicato alla lavorazione della richiesta, provvederà a verificare, autorizzare ed inviare l’impegnativa di presa in carico al centro convenzionato scelto.

Al socio non resterà che recarsi all’appuntamento e pagare il solo importo previsto a suo carico (franchigia) mentre la restante parte della spesa verrà saldata da CesarePozzo direttamente alla struttura sanitaria.