A testimonianza della qualità del suo lavoro, CesarePozzo ha ottenuto per il nono anno consecutivo il certificato di rinnovo di iscrizione all'Albo nazionale Anagrafe Fondi sanitari. L’albo, istituito dal Ministero della Salute per censire i gestori di fondi sanitari integrativi, autorizza e consente a questi ultimi l’erogazione di agevolazioni fiscali ai propri iscritti. Sul sito ufficiale del Ministero della Salute, infatti, si legge:

“L'Anagrafe è istituita ai fini di: censimento dei soggetti operanti come organismi di sanità integrativa, in modo da valutare tutti i possibili elementi di connessione tra l'azione della sanità integrativa ed il Servizio sanitario nazionale; verifica del rispetto della soglia delle risorse vincolate da parte degli Enti, Casse e Società di mutuo soccorso aventi esclusivamente fine assistenziale” ( www.salute.gov.it).

Considerando, dunque, le principali caratteristiche della Mutua sanitaria Cesare Pozzo, in data 26 Ottobre 2019 la Direzione Generale della Programmazione Sanitaria del Ministero della Salute ha formalizzato il rinnovo d’iscrizione di CesarePozzo all’Anagrafe Fondi Sanitari con numero di protocollo 0031707-26/10/2019-DGPROGS-DGPROGS-UFF02-P