CesarePozzo rinnova il suo sostegno e il suo impegno a favore dell’iniziativa Il Treno della Salute, organizzata dall’associazione Medici con l’Africa CUAMM: cinque vagoni, in nove stazioni del Veneto, per venti giorni. Questo in sintesi il progetto che, a partire dal prossimo 2 Maggio, parlerà di prevenzione e solidarietà a famiglie, turisti, pendolari e bambini.

L’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione e realizzata insieme al gruppo Ferrovieri per l’Africa, partirà dalla stazione di Venezia Santa Lucia e si concluderà il 22 maggio a Vicenza dopo aver fatto tappa a Padova, Rovigo, Bassano del Grappa, Treviso, Belluno, Portogruaro e Verona.

All’interno dei vagoni si svolgeranno attività di screening e counselling per adulti e laboratori sull’attività motoria e alimentare per i bambini. Un focus speciale sarà inoltre dedicato ai temi legati all’emergenza sanitaria in Africa e all’impegno sul campo: grafica, video, immagini permetteranno di conoscere da vicino il lavoro di Medici con l’Africa Cuamm in Sierra Leone dove sono in corso diversi progetti in collaborazione con la Regione Veneto.


La Mutua sanitaria Cesare Pozzo, da sempre legata al mondo dei ferrovieri, ha scelto di esserci  per portare il suo autorevole contributo in tema di cura della salute e solidarietà.

Scopri il calendario e come partecipare visitando il sito www.mediciconlafrica.org