CesarePozzo e BCC BRESCIA hanno stipulato una convenzione a favore dei correntisti delle numerose filiali della banca per offrire a loro ed ai loro familiari due speciali forma di assistenza denominata Tutela BCC BRESCIA e Tutela BCC BRESCIA Plus
Tutti i correntisti possono sottoscrivere Tutela BCC BRESCIA, diventando nel contempo soci di CesarePozzo e, se desiderano, completare la copertura sanitaria con Tutela BCC BRESCIA Plus (sottoscrivibile solo da chi ha anche il piano base).
Tutti i contributi associativi sono detraibili con la Dichiarazione dei Redditi nella misura prevista dalla Legge e sono frazionabili in quote mensili senza alcun aggravio.

Tutela BCC BRESCIA
Il contributo associativo annuo è pari a € 300,00 per il sottoscrittore ed il suo nucleo familiare, composto come definito dal Regolamento Applicativo dello Statuto di CesarePozzo.

Numerose sono le aree di prestazioni presenti nel piano sanitario, con sussidi e  rimborsi per spese sanitarie sostenute sia nel Sistema Sanitario Nazionale sia presso centri sanitari privati.
In particolare, sono previsti aiuti economici per spese relative a:

  • interventi chirurgici sussidiabili
  • assitenza socio sanitaria
  • malattia ed infortuni
  • area sociale
  • prevenzione e cure (esami di alta diagnostica, alta specializzazione e di laboratorio)
  • area ricovero

I soci iscritti in Tutela BCC BRESCIA hanno diritto ai servizi erogati da IMA Italia in caso di emergenza sanitaria e presso l'abitazione (consulta qui i servizi inclusi)
Inoltre, è automaticamente attivata senza quota aggiuntiva anche la forma di assistenza Professionale, con sussidi per il solo socio.
 

Tutela BCC BRESCIA Plus
Il contributo associativo annuo è pari a € 252,00 per il sottoscrittore ed il suo nucleo familiare, composto come definito dal Regolamento Applicativo dello Statuto di CesarePozzo.

Con questo piano sanitario aggiuntivo, il socio ed i suoi familliari possono chiedere sussidi per:

  • visite specialistiche con il SSR (ticket) e in forma privata
  • esami di alta diagnostica ed alta specializzazione (elenco aggiuntivo e più esteso di quello previsto in Tutela BCC BRESCIA)

Tutti gli interessati alla sottoscrizione della forma di assistenza Tutela BCC BRESCIA devono recarsi presso una delle filiali della banca e compilare la modulistica che sarà fornita direttamente allo sportello.
La forma di assistenza Tutela BCC BRESCIA Plus può essere attivata contestualmente al piano base oppure anche in un secondo momento.
Le Schede Tecniche ed i Regolamenti delle forme di assistenza sanitaria descrivono in modo analitico tutti i sussidi ed i rimborsi previsti.
Il Vademecum permette di conoscere le modalità di richiesta delle prestazioni in forma diretta e come fare per richiedere un rimborso, anche attraverso l'area riservata CesarePozzoxTe


La sede operativa di CesarePozzo a Brescia si trova  in Via Solferino, 6/D
tel. 030.2400321 fax 030.2400321 
orari lunedì e venerdì: 10.30-12.30; martedì e giovedì: 10.30-12-30 e 13.00-15.00; mercoledì 15.00-17.00
(Attenzione - nel mese di Aprile 2017 gli orari sono i seguenti: Lunedì dalle 10.30 alle 12.30 e Mercoledì dalle 15.00 alle 17.00)

Per maggiori informazioni e dettagli sulle modalità di adesione è necessario contattare le filiali di BCC Brescia