I ferrovieri con età inferiore a 37 anni, dipendenti del gruppo Ferrovie dello Stato (Ferrovie dello Stato Italiane SpA, Trenitalia SpA, Rete Ferroviaria Italiana SpA, Italferr SpA, Ferservizi SpA, FS Sistemi Urbani Srl e Italcertifer SpA), che si iscriveranno alla forma di assistenza Extra Tutela Globale Uno potranno beneficiare dei vantaggi del piano sanitario per due anni pagando, però, una sola quota annuale!

Sarà, infatti, sufficiente formalizzare la propria iscrizione a CesarePozzo entro il 31 marzo 2021, attivare il versamento dei propri contributi associativi (con trattenuta mensile in busta paga, bollettino di conto corrente postale o bonifico bancario con cadenza trimestrale, semestrale o annuale) e beneficiare così del raddoppio della validità per l’anno successivo.

La forma di assistenza Tutela Globale Uno è pensata per i ferrovieri più giovani di età inferiore a 40 anni: il  contributo associativo di 10€ al mese (detraibile in fase di Dichiarazione dei redditi) consente di implementare i rimborsi previsti dal piano sanitario di categoria con numerosi ed esclusivi vantaggi dedicati a cure e prevenzione.

Clicca QUI per trovare la sede più vicina alle tue esigenze e prenotare il tuo appuntamento oppure per ricevere info telefoniche o tramite email.